Dante’s Inferno

Barnes&Nobles, la mecca dei bibliofili e forse la catena di librerie più famosa al mondo, nel suo catalogo ha ben 1016 tra libri, saggi, e-book, audiolibri, cd dedicati alla Divina Commedia e al suo autore. E a distanza di 700 anni dalla sua creazione arriva un videogioco che ha già dato vita a polemiche e persino proteste in tutto il mondo: si tratta di «Dante’s Inferno», dove il sommo vate non impersona il ruolo dello scrittore, ma di un guerriero che si aggira tra i gironi infernali, combattendo con i guardiani dei 9 Cerchi e le anime perdute per salvare da Lucifero la sua amata Beatrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *