Illuminasogni, il pupazzo che legge audiolibri

illuminasogni

Un giocattolo, una lampada per la notte, un amico che legge per te. Illuminasogni è un po’ tutto questo. Si tratta di una serie di lampade per la cameretta dei più piccoli, caratterizzate da simpatiche forme da animale.

Oltre a dare compagnia e conforto, grazie alla luce, possono accompagnare i bimbi verso l’abbraccio di Morfeo, leggendo loro delle storie.

Illuminasogni è una lampada di cortesia, che grazie a dei sensori rileva la presenza delle persone e illumina gli occhi. È utile ai più piccoli per evitare gli ostacoli durante eventuali spostamenti notturni, magari per andare al bagno, così come per sconfiggere la paura del buio.

All’interno del simpatico giocattolo interattivo c’è poi anche una scheda di memoria contenente degli audiolibri, che grazie ad un altoparlante possono essere ascoltati dal bambino.

A completare la dotazione tech di Illuminasogni ci sono poi un microfono e schede wi-fi e bluetooth per collegarlo a smartphone e pc.

Audible, arrivano gli audiolibri di Amazon

Audible

Arriva anche in Italia Audible, servizio di Amazon che con 9,99 euro al mese darà accesso a oltre dodicimila titoli di cui duemila già tradotti in italiano.

Di sicuro i titoli nella nostra lingua, già numerosi, aumenteranno ulteriormente in futuro, inoltre, un po’ come fa Netflix con le serie Tv, Amazon produrrà nuovi audiolibri, appositamente per la sua piattaforma.

Si tratta di un’attesa rivoluzione, che impatterà in modo rilevante sul mercato degli audiobook.

In linea con servizi come Spotify e Kindle Unlimited, Audible basa la sua offerta sul «all you can listen»: con 9,99 euro al mese si potranno ascoltare tutti gli audiobooks che si desiderano. I primi 30 giorni sono gratuiti e di certo questo spingerà molti a provare il servizio, come avvenne per gli ebook su Kindle Unlimited.

Nuotare leggendo – Letteratura liquida in piscina con gli audiolibri

Gli audiolibri possono diventare ottimi compagni di chi pratica attività fisica. Spesso si ascoltano gli audiolibri in palestra mentre si ripetono esercizi che, diciamolo chiaramente, sono di una noia mortale.

Anche fare jogging con nelle orecchie gli auricolari e magari un bel classico letterario è decisamente più piacevole, piuttosto che correre in silenzio o ascoltando musica che dopo un po’ può stufare.

Ora per l’audiolibro arriva una nuova frontiera, ovvero l’ascolto anche mentre si nuota. Se andate in piscina, e magari c’andate da soli e non perché vi piace, ma perché dovete tenervi in forma o riprendervi dopo un infortunio, molto probabilmente potreste trovare quest’attività noiosa. Ascoltare un bel libro, letto da una voce esperta può senza dubbio rendere più leggero quest’impegno.

Esistono dei riproduttori audio impermeabili, prestate grande attenzione anche alle cuffiette. Una volta che vi sarete dotati dell’hardware vi basterà scegliere i vostri libri in mp3 preferiti.

Nuotare ascoltando audiolibri